Leggerezza

E’ quello che sento adesso, leggerezza…non sei più un peso sul cuore, almeno per il momento non lo sei.

Non so dire quanto durerà, ma è innegabile… la tua presenza danneggia la mia vita e anche la mia salute.

Senza di te, io sto meglio.

Finchè dura almeno.

“Io la possedevo e lei possedeva me. Ma questo non vuol dire che ci appartenessimo. Anzi era l’opposto.” [La donna dei fiori di carta – Donato Carrisi]

+ Sento per te un amore assoluto,
senza freni ma anche senza vincoli.
E’ come se ti amassi da sempre.

– E’ da sempre.
(te l’ho detto con un nodo stretto in gola…
se solo tu sapessi quello che so io di noi.)